Guida di viaggio | Vacanze a Oslo

guideyouronline

La capitale della Norvegia è la destinazione ideale dove scoprire i tesori scandinavi rilassandosi allo stesso tempo. Fiordo di Oslo, i musei e le attrazioni turistiche della città attirano più di 5 milioni di turisti ogni anno. E i panorami nordici meritano di essere ammirati almeno una volta nella vita! In questa guida di viaggio troverai i mezzi di trasporto, l'alloggio, le principali attrazioni, il budget minimo per le vacanze e, naturalmente, alcuni deliziosi piatti norvegesi, così potrai farti un'idea di come potrebbe essere la tua vacanza a Oslo .

Come si arriva a Oslo?

Una volta arrivato all'aeroporto di Oslo Gardermoen, a 45 km dal centro, hai 3 opzioni per raggiungere la città:

  • Treno: ci sono 2 compagnie che gestiscono tratte ferroviarie per il centro: Vy Train e Flytoget. Il biglietto del Vy Train costa circa 12 euro a persona e si raggiunge il centro della capitale in circa 20 minuti. I bambini tra i 4 e i 15 anni e gli anziani oltre i 66 anni hanno uno sconto 50%. Il biglietto Flytoget costa ca. 20 euro/persona, e i ragazzi sotto i 16 anni viaggiano gratis accompagnati da adulti. Gli anziani pagano un biglietto di soli 10 euro. I biglietti per entrambe le compagnie possono essere acquistati presso le biglietterie automatiche nella stazione dell'aeroporto. Troverai le linee del treno sul binario 4 una volta uscito dal terminal degli arrivi. Circolano tra le 05:55 e le 23:55.
  • Autobus: il viaggio in autobus per il centro dura dai 40 ai 50 minuti e il biglietto costa 20 euro a persona. Gli anziani pagano un biglietto di soli 10 euro, mentre i giovani fino a 17 anni viaggiano gratis se accompagnati da almeno un adulto. Troverai la stazione degli autobus direttamente fuori dall'aeroporto e potrai acquistare i biglietti dalle biglietterie automatiche o dall'autista. Gli autobus circolano dalle 05:45 alle 23:45.
  • Taxi: il viaggio in taxi dura circa 40 minuti, e il costo medio di una corsa fino al centro è di 60 euro. È sicuramente un'opzione più conveniente, ma più costosa. I taxi sono operativi 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e troverai la fila dei taxi fuori dal terminal degli arrivi. 

Alloggio Oslo

Puoi trovare un alloggio nel centro della città con prezzi a partire da 80 euro a notte. Gli hotel 3 stelle partono da 90 euro a notte e alcuni hanno la colazione inclusa. Vieni in vacanza con un gruppo di amici o familiari? Puoi trovare appartamenti in affitto a partire da 85 euro, e più sono vicini al centro, più i prezzi sono alti. Ecco alcune opzioni convenienti e convenienti:

  • CityBox Oslo: l'hotel 3 stelle dista meno di 500 m dal centro e solo 250 m dalla stazione ferroviaria. L'alloggio è di tipo economico, ma le condizioni offerte sono molto buone, l'hotel ha un design moderno. Le camere sono dotate di bagno privato e dispongono di connessione Wi-Fi gratuita. Inoltre, hai accesso a un forno a microonde e a snack o bevande ai distributori automatici disponibili. Il Teatro dell'Opera di Oslo è a soli 5 minuti a piedi. Il prezzo per una camera doppia piccola parte da 90 euro/notte
  • Thon Hotel Slottsparken: l'hotel a 4 stelle si trova a ca. A 700 m dal centro e vicino al Palazzo Reale di Oslo. La colazione a buffet è inclusa nel prezzo della camera e gli ospiti hanno anche accesso a una sala fitness. Viaggi con il tuo animale domestico? L'hotel accetta animali domestici. Il prezzo per una camera doppia standard parte da 150 euro/notte
  • Appartamenti Maya – Parkveien: il complesso di appartamenti hotel dista 1 km dal centro ed è situato vicino al Parco della Reggia. Gli appartamenti dispongono di cucina privata, bagno privato, patio e lavastoviglie. Il prezzo per un appartamento con 1 camera da letto parte da 90 euro/notte

Puoi trovare molte altre offerte Qui.

Cosa usi per viaggiare a Oslo?

Tutte le opzioni di trasporto pubblico di Oslo fanno parte di un sistema di biglietti che ti consente di viaggiare con un unico biglietto su tutti i mezzi di trasporto pubblico: tram, autobus, metropolitana, traghetto e treni Vy. A seconda del numero di zone, il prezzo del biglietto può aumentare. I biglietti partono da 3,60 euro/adulto, 1,80 euro/minore tra i 6-17 anni e senior oltre i 66 anni. L'acquisto dei biglietti dall'autista è più costoso di ca. 2 euro per gli adulti e 1 euro per i bambini, quindi si consiglia di acquistarli direttamente da l'applicazione dell'azienda di trasporti pubblici di Oslo.

Passo di Oslo

Carta turistica Passo di Oslo include l'accesso gratuito a 30 musei e attrazioni, sconti presso attrazioni turistiche e ristoranti, un tour della città con guida e trasporti pubblici gratuiti nelle zone centrali della città. Sono disponibili opzioni 24 ore (45 euro/adulto, 24 euro/minore 6-17 anni e 36 euro/senior over 67), opzioni 48 ore (66 euro/adulto, 33 euro/minore tra 6-17 anni e 52 euro/senior over 67) e 72 ore (83 euro/adulto, 42 euro/minore 6-17 anni e 66 euro/senior over 67). Puoi acquistare la carta turistica direttamente da Qui.

Attrazioni di Oslo

L'Opera Nazionale Norvegese di Oslo

Una vacanza indimenticabile a Oslo inizia sempre con una visita Teatro dell'Opera di Oslo, uno degli edifici più famosi della Norvegia! Si trova a sud-est del centro, e nella vicina stazione chiamata Bjorvika ci sono i tram 13 e 19, così come gli autobus 32, 74, 81, 83, 85, 400, 500, 505 e 550. Il Teatro dell'Opera di Oslo fa parte degli edifici emblematici della Norvegia, vincendo numerosi premi per la sua architettura e design.

Il paesaggio esterno ti offre la possibilità di ammirare i piccoli fiordi o la particolare facciata, e all'esterno puoi anche camminare sul tetto. Sì, avete letto bene! L'edificio è stato progettato in modo tale che le persone possano fare un picnic sul tetto o andare sullo skateboard. All'interno, rimarrai stupito dalla diversità delle famose sculture, così come dai sofisticati caffè e ristoranti. È aperto dal lunedì al sabato dalle 11 alle 22 e la domenica dalle 12 alle 22. Puoi camminare gratuitamente sopra l'edificio per deliziarti con il panorama!

Museo Munch

Si trova a 300 metri dal Teatro dell'Opera Museo Munch. Quattro anni prima della sua morte nel 1944, Edvard Munch lasciò in eredità tutte le sue opere alla città di Oslo. Munch era già coinvolto in discussioni su un futuro museo mentre era ancora in vita, ma fu solo nel 1963, cento anni dopo la sua nascita, che il museo aprì in un edificio contemporaneo.

Da un edificio a Tøyen a un museo moderno sul lungomare di Oslo: MUNCH ha aperto il 22 ottobre 2021, adattato per grandi esperienze artistiche. L'eredità unica di Edvard Munch ha finalmente il posto che merita. L'opera più popolare di Munch si trova in questo museo "L'urlo". Puoi trovare dettagli e biglietti Qui.

Fortezza di Akershus 

È a soli 15 minuti a piedi a ovest Fortezza di Akershus – un luogo pieno di storia. La costruzione della fortezza medievale terminò nel 1300 e rappresentò in quel periodo un importante punto strategico militare. Nel XVII secolo fu ammodernato e trasformato in residenza reale. 

Puoi visitare la fortezza dal lunedì alla domenica dalle 6:00 alle 21:00 e l'accesso al cortile della fortezza è gratuito. Per visitare l'interno sarà necessario acquistare un biglietto d'ingresso di ca. 9 euro/adulto e 4 euro/bambino dalle 12:00 alle 17:00. Hai accesso gratuito con l'Oslo Pass. Anche qui si possono ammirare le sale da ballo, il Mausoleo Reale, i saloni dei ricevimenti e una chiesa.

Municipio di Oslo

A 800 metri da Akershus si trova Rådhuset, il municipio di Oslo è un'attrazione popolare tra i visitatori e un importante punto di riferimento per la gente del posto. L'edificio è in cemento e ha una facciata in mattoni, che gli conferisce un aspetto imponente e grandioso, con 2 torri, una delle quali ha un bellissimo quadrante dell'orologio e la torre est; ha 49 campane che, se suonate, possono essere udite in tutta la città.

I lavori per questo edificio iniziarono già nel 1931, ma l'edificio fu inaugurato nel 1950.

È stato progettato da Magnus Poulson e Arnstein Arneberg e svolge diverse funzioni; per i locali è la residenza del consiglio comunale e dell'amministrazione, mentre per i turisti ospita: gallerie d'arte e studi, vai qui per i dettagli sulla visita alle gallerie.

Edificio del parlamento

Emil Victor Langlet ha progettato l'edificio del parlamento in Norvegia "Stortinget" in stile neoromanico durante i suoi studi in Italia. Dal 1951 al 1959 fu restaurato e fu aggiunto un nuovo edificio. L'Assemblea nazionale è nota alla maggior parte dei norvegesi come "Løvebakken", che significa Lion Hill, poiché la scala principale è fiancheggiata da leoni di pietra.

L'edificio del parlamento è aperto ai visitatori tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 10:00 alle 17:00. Puoi fare visite guidate all'edificio durante questi orari o andare da solo. All'interno dell'edificio ci sono anche numerose mostre che forniscono informazioni sulla sua storia e architettura.

Akker Bridge

Si trova appena ad ovest del centro della città, sul lato occidentale di Pipervika, un braccio del fiordo di Oslo, nell'ex cantiere navale Akers Mekaniske Verksted, che ha cessato l'attività nel 1982. Prima che il cantiere fosse fondato nel 1854, l'area era conosciuta sotto il nome di Holmen. Era allora un vecchio cantiere dove si svilupparono nei primi anni dell'Ottocento un'attività industriale minore e un'unità suburbana.

Un masterplan guidato da Space Group Company e Ghilardi + Hellsten ha riorganizzato l'area tra il 2010 e il 2014. Space Group ha lavorato sull'attivazione di strade parallele e ha creato una strada interna che attraversa gli edifici principali. quartiere Aker Bridge è il leader norvegese per le aree pedonali sul lungomare ed è uno dei luoghi più visitati di Oslo, con 12 milioni di visitatori ogni anno. Al momento, l'intera area pedonale ospita ristoranti e caffè, quindi ti consigliamo di goderti un caffè accanto alla brezza marina norvegese. Se vuoi visitare l'intero quartiere con una guida, puoi trovare maggiori dettagli Qui.

Museo d'Arte Contemporanea

Alla fine del quartiere si trova Aker Brygge Museo Astrup Fearnley è un museo di arte contemporanea a Oslo, che è stata fondata nel 1993. Oggi svolge un ruolo fondamentale nel panorama delle istituzioni artistiche della capitale norvegese. Il museo è stato progettato da Renzo Piano, uno degli architetti più famosi al mondo. Il museo ospita la Collezione Astrup Fearnley, una delle più grandi collezioni private di arte contemporanea dalla Norvegia e numerose mostre temporanee. Puoi trovare dettagli su queste mostre Qui.

Palazzo Reale di Oslo

Per arrivare a Palazzo Reale di Oslo, puoi camminare per circa 15 minuti verso nord oppure puoi prendere gli autobus 30, 31, 32, 54 o 70 dalla stazione di Wessels Plass. La stazione si trova a 600 ma nord della Fortezza di Akershus e dovrai scendere alla prima stazione - Nationaltheatret. Da qui devi solo camminare per 100 m fino al superbo Parco del Palazzo Reale, che è ancora la residenza reale. 

La costruzione dell'edificio fu completata nel 1849 in stile neoclassico. Il paesaggio circostante trasmette la stessa aria regale del palazzo: alberi alti e maestosi, eleganti fontane e statue. L'interno del palazzo è visitabile dal pubblico solo nel periodo estivo. I prezzi dei biglietti partono da 16 euro/adulto e 12 euro/minore tra i 6 e i 18 anni. Puoi trovare i dettagli Qui.

Museo Fram

Il Museo Fram si trova a ca. 6 km a sud-ovest di Palat e puoi prendere l'autobus 30 anche dalla stazione Nationaltheatret a Bygdoynes. Il viaggio in autobus durerà 16 minuti e farai 12 fermate. A soli 25 m dalla stazione si trova il Museo Fram. Ecco la nave di legno più potente costruita finora, che detiene il record per il viaggio verso il punto più settentrionale e più meridionale. 

Nel museo, puoi salire direttamente a bordo della nave e osservare come l'equipaggio è sopravvissuto alle temperature estreme e alle condizioni pericolose che hanno dovuto affrontare nell'Oceano Artico e Antartico. C'è anche un simulatore polare dove puoi sperimentare il freddo e i pericoli delle spedizioni polari 100 anni fa. Puoi visitare il museo dalle 11:00 alle 17:00 e i biglietti partono da 13 euro/adulto e 4,80 euro/bambino sotto i 16 anni. Puoi trovare i dettagli su SITO WEB Museo Fram - L'accesso è gratuito se si dispone della tessera Oslo Pass

Fiordo di Oslo

Per sfruttare al meglio questa vacanza in Norvegia, devi visitare i fiordi di Oslo! In una crociera di 2 ore e mezza con una guida turistica scoprirai la bellezza di questi tesori. Navigando, vedrai spiagge tipiche della zona settentrionale, bellissimi tratti di costa e onde impressionanti. I prezzi partono da 38 euro/persona, e l'esperienza sarà sicuramente indimenticabile! Puoi trovare direttamente le visite guidate Qui.

Parco Vigeland 

Vigeland Park è tra i parchi più famosi di tutta la Norvegia. Oltre alle fontane e ai percorsi tra gli alberi del parco, sono presenti oltre 200 sculture assolutamente stupefacenti dell'omonimo scultore. L'accesso è libero e nella zona ci sono stazioni dove passano i tram 11, 12 e 19, oltre agli autobus 28 e 45. 

Parco Ekeberg

A pochi minuti di tram dal centro di Oslo, si trova il parco delle sculture Ekebergparken con un panorama impressionante della città. Il parco combina una lunga storia, una natura meravigliosa, panorami mozzafiato e sculture impressionanti in un modo unico.

Le opere d'arte che sono sparse in tutto il parco sono di artisti di fama internazionale come Louise Bourgeois, James Turrell, Dan Graham, Sarah Lucas, Damien Hirst e Roni Horn. Oltre alle sculture, nel parco si possono trovare anche tracce della lunga e variegata storia di Oslo, dalle incisioni rupestri e rovine dell'età della pietra a quelle del cimitero risalente al 900-400 a.C

Il parco è sempre aperto, tutto l'anno ed è visitabile gratuitamente e per un'esperienza davvero straordinaria, consigliamo di visitare questo parco la sera, e vi chiederete perché.

Ebbene, questo parco ti offre un'esperienza indimenticabile, dalle sculture che ti parlano (letteralmente) a quelle che ti seguono con lo sguardo, quindi se sei un amante delle esperienze uniche e nel tempo libero guardi "attività paranormali" questo è è il posto che devi raggiungere.

Cattedrale di Oslo

Prendi il tram 13 dalla stazione sud-ovest del parco - Skoyen fino a Ovre Slottsgate (7 fermate). Da qui devi camminare per 700 m fino alla Cattedrale di Oslo. Risalente al XVII secolo, nel 1950 è stato restaurato l'interno originario in stile barocco, è la chiesa dove si tengono eventi reali di carattere religioso. La chiesa è visitabile dal lunedì al giovedì dalle 10 alle 16, il venerdì dalle 16 alle 23:30, il sabato e la domenica dalle 10 alle 16. L'accesso è gratuito.

Il Museo di Storia della Cultura Norvegese

Mostra come vivevano le persone in Norvegia dal XVI secolo ai giorni nostri. Nel museo all'aperto troverai 160 edifici storici situati in una splendida cornice. Passeggiata attraverso vari casolari da fattorie coperte d'erba circondate da pascoli e animali da fattoria che pascolano dietro pittoresche recinzioni agli alloggi di studenti di varie nazioni degli anni 70. Il centro storico del museo comprende case, negozi e laboratori di vario tipo, collegati tra loro da strade acciottolate. Non perdere quello popolare Chiesa vuota, costruita nel 1200. Nelle sale espositive sono esposti mobili storici, abbigliamento, artigianato sami e modelli vari. Durante tutto l'anno, il museo offre una vasta selezione di attività ed esperienze per tutte le età. La narrazione, la danza popolare dal vivo e la tradizionale cottura "lefse" sono tra i preferiti. L'area del museo comprende un negozio di articoli da regalo e una caffetteria. Puoi trovare maggiori informazioni sulle attività Qui.

Holmenkollen e il parco invernale di Oslo

Se il tempo lo consente e sei un fan degli sport estremi, visita il resort Holmenkollen. A circa un'ora da Oslo, questa stazione sciistica è accessibile da il treno dalla stazione di Stortinget.

Oltre ad avere una splendida vista di Oslo dalla cima della futuristica torre di salto con gli sci. Puoi scoprire cosa si prova ad essere un saltatore professionista quando raggiungi la cima della torre o con il simulatore di salto con gli sci del resort, e per chi preferisce attività meno estreme, consigliamo una visita al museo dello sci a Holmenkollen.

Museo dello sci di Holmenkollen è considerato il più antico museo al mondo dedicato allo sci. Inaugurato nel 1923, il museo offre ai visitatori uno sguardo affascinante sui 4000 anni di storia di questo sport attraverso numerose mostre informative.

Anche a 4 km da Holmenkollen, a Parco invernale di Oslo hai la possibilità di praticare diversi sport invernali, quindi è una buona idea portare una borsa da sci.

Cosa si mangia a Oslo?

Se fino ad ora hai considerato una vacanza in Norvegia, devi aver pensato che potrai provare nuovi piatti a base di pesce e frutti di mare. Ed è vero, qui puoi assaggiare i piatti atlantici più appetitosi. Dai preparativi con salmone affumicato, caviale e gamberi - fino a insaccati tradizionali O parjoale norvegese, troverai sicuramente almeno un piatto norvegese di tuo gusto. 

Alcuni dolci che vale la pena provare sono: plome grateng (la torta spesso preparata con le prugne) o tilsorte bondepiker con mela e panna montata.

Dove si mangia a Oslo?

  • Baker Hansen è una caffetteria e pasticceria con specialità norvegesi (tra 1-10 euro/preparazione) vicino al Royal Palace Park. È il posto perfetto per una piccola tregua, soprattutto con un dessert
  • Den Glade grigio è un gastropub scandinavo dove puoi gustare sia piccoli snack che piatti complessi, come la carne di balena affumicata del Mare di Norvegia o le salsicce di carne di renna (tra 5-30 euro/preparazione). Il ristorante si trova nella zona nord del Parco della Reggia
  • Robua si trova nella zona del porto e serve deliziosi piatti a pranzo, cena e altro ancora. Puoi gustare piatti scandinavi, europei e di pesce (tra 3-48 euro/piatto)

Trovare Qui altre opzioni, insieme al menu e alle opinioni di altri turisti.

Oslo è una città rilassante, dall'architettura moderna e poco affollata, a differenza di altre capitali europee. Ricordiamo che la valuta ufficiale della Norvegia è la corona norvegese (1 euro – 10 corone norvegesi). I prezzi qui sono più alti, e per una vacanza di 2 giorni a Oslo consigliamo un budget di almeno 350-400 euro per 2 persone. La Terra dei Fiordi può essere visitata in qualsiasi stagione, ma ricorda che in inverno le giornate sono molto corte, il sole sorge intorno alle 10, poi tramonta alle 15. Ho preparato una lista con alcuni link che possono aiutarti a programmare la tua vacanza in Norvegia. 

Trasporto

Alloggio

Carta turistica

Luoghi turistici

ristoranti

Lascia un commento

it_ITItalian